STORIA DI UN FIORE

Produzione 2009, coreografia di Michele Merola

 Passo a due tratto dall’omonimo spettacolo “Storia di un fiore che Dio fece nascere per caso” - regia di Claudio Borgianni. La pièce, singolare coniugazione fra parola, musica e danza, è il racconto poetico e a tratti surreale dell’ultimo giorno di vita della poetessa Dina Ferri. Attraverso lo scontro dialettico tra precarietà e certezza, tra divinità e umana debolezza il passo a due indaga il valore della memoria scandito dalla lentezza della vita che sfugge ad ogni gesto, ad ogni parola pronunciata o solo pensata.